Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

A stretto contatto con i cittadini

“Rinato dalle ceneri" del Gruppo Attivo di Vimercate, WWF Vimercatese è una Associazione di Volontariato che opera con il marchio WWF come Struttura Territoriale Locale, in virtù di un apposito accordo sottoscritto con il WWF Italia.
WWF Vimercatese è perciò un ente giuridicamente autonomo, dotato una propria disciplina organizzativa e di un proprio organo assembleare, il quale opera per il raggiungimento del proprio scopo statutario contribuendo così al conseguimento delle finalità istituzionali di WWF, di cui condivide la missione.

Scarica lo Statuto del WWF Vimercatese

Un po’ di storia…

Il primo nucleo di volontari del “Vimercatese” si costituisce nel 1985 grazie all’iniziativa di Elio Matteoli, fondatore e primo referente del Gruppo Attivo di Vimercate che, nel corso degli anni, farà capo alla Sezione Valle Lambro insieme al Gruppo Attivo di Monza ed al Gruppo Attivo di Seregno.
Con la liquidazione della Sezione Valle Lambro avvenuta nel 2005, il Gruppo Attivo di Vimercate comincia ad operare in completa autonomia con il nome di WWF Vimercate, vivendo però forse il suo periodo più buio, fino ad arrivare anch’esso sull’orlo dello scioglimento. Tuttavia, grazie all’impegno ed alla perseveranza dei suoi volontari, il gruppo trova nuova vitalità e si ribattezza WWF Vimercatese, evidenziando la volontà di operare in un ambito territoriale più esteso e non puntiforme o limitatamente alla città di Vimercate.
Giungiamo così ai giorni nostri quando, con lo Statuto approvato a Maggio del 2007 ed il Regolamento Attuativo approvato a Marzo 2008, WWF Italia inizia un percorso di trasformazione del proprio assetto: il Consiglio Nazionale di WWF Italia stabilisce la missione, la politica il programma ed il posizionamento dell’organo istituzionale nazionale, mentre i Consigli Regionali e le Strutture Territoriali Locali assicurano una migliore capacità di azione e presenza sul territorio, ispirandosi e  rispettando i principi fondamentali, gli scopi e le linee guida del WWF Internazionale così come ripresi dal WWF Italia. I gruppi di volontari dislocati sul territorio nazionale devono necessariamente costituirsi come Comitati o Associazioni di Volontariato, diventando così Strutture Territoriali Locali.
Nasce così l’Associazione WWF Vimercatese…

I Soci Fondatori

La rappresentanza legale è stata assunta dal Presidente Neil Citterio (nella foto), laureato in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente con una tesi in Climatologia e coinvolto nell’Educazione Ambientale presso diversi Parchi della Brianza.

Lo “zoccolo duro” dei soci fondatori è costituito però dagli attivisti storici del “fu” Gruppo Attivo di Vimercate: Dino Dall’Osso, ambientalista di lungo corso, ha rappresentato la figura di riferimento nell’Associazione in materia di Gestione del Territorio e nei rapporti con le Amministrazioni locali; Umberto Astolfi, Segretario Generale in carica, ha collaborato

all'introduzione in Italia del movimento Transition Towns in stretta collaborazione con TransitionTowns.org nel Regno Unito; Benedetta Gardino, la “quota rosa” del Consiglio Direttivo, vanta una lunga partecipazione attiva alle iniziative di WWF Italia, tra cui i Campi Estivi per bambini e ragazzi.
Una doverosa menzione speciale a Paolo Rovelli, esperto naturalista, che è stato a lungo referente del Gruppo, permettendone la sopravvivenza e portandolo per mano fuori dal periodo di maggiore difficoltà.